Piano di protezione - aggiornamento del 13 settembre 2021

Con riferimento alle decisioni annunciate  dal Consiglio di Stato, sentita l’Autorità cantonale, per la nostra Diocesi, a partire da lunedì 13 settembre, viene introdotta l'obbligatorietà di presentazione del certificato COVID-19 per le celebrazioni con una partecipazione superiore alle 50 unità (sono conteggiati i fedeli di età uguale e superiore ai 16 anni).

Per quanto concerne la Parrocchia di Cadro, di regola la partecipazione non supera le 50 unità: valgono di conseguenza le seguenti disposizioni
- obbligo di indossare la mascherina facciale a partire dai 12 anni
- mantenimento del distanziamento tra le persone (esclusi i nuclei famigliari) di almeno 1,5 m.
- registrazione dei dati di contatto di tutti i presenti (sono tenuti a farlo anche coloro che sono in possesso del certificato COVID-19) - Un modulo di registrazione sarà a disposizione all'entrata della chiesa.

Restano sempre in vigore tutte le altre misure previste dal piano di protezione diocesano del 21 ottobre 2020.

Sono riservati, ovviamente, eventuali inasprimenti o allentamenti decisi dalla competente autorità a dipendenza dell’evoluzione della pandemia.